logo Ufficiomarketing.it
MENU

Web, Internet e New media | Post di Sbertani

Arriva Threads, il nuovo social di Meta per fare concorrenza a Twitter

Si chiama Threads ed è il nuovo social network di Meta che vedrà il suo debutto ufficiale il 6 luglio. Nato per sfidare Twitter, sarà accessibile tramite app Android, Apple e ovviamente tramite browser desktop accessibile da questo indirizzo: LINK.

Il nuovo social, si dice con accesso utilizzando lo stesso account di Instagram, non sarà però subito utilizzabile in Europa per ragioni legate alla gestione dei dati personali ancora in fase di verifica.

La domanda, a questo punto, nasce spontanea: abbiamo bisogno di un nuovo social che oltretutto vuole ricalcare le dinamiche di Twitter, piattaforma che in Europa non è proprio tra le prime utilizzate?

Non solo a causa delle difficoltà di “gestione” della buova proprietà, Twitter non è mai stato un social utilizzato dalle piccole e medie imprese ma invece sfruttato da personaggi pubblici, stakeholder ed opinion leader per informare il proprio pubblico attraverso messaggi corti, semplici ma immediati. Modalità non proprio utile per le inprese che invece necessitano di strumenti più ricchi di funzionalità e seguito come Instagram e Youtube.

La nascita di questa nuova piattaforma, che non ha nulla a che vedere con l’omonimo servizio lanciato da Facebook anni fa e poi abbandonato, sembra finalizzato a contrastare il già noto concorrente piuttosto che aprire la strada ad un nuovo modo di comunicare oppure ad occupare uno spazio vuoto all’interno del mondo dei social network.

Non ci resta che aspettare per comprendere le sue funzionalità, una volta a regine, e poi leggere i risultati in termini di performance tra quale anno.


Letture: 145 | Allegati: 0 | Commenti: 1
Aggiornato il 06-07-2023

Commento di Sbertani

Secondo alcuni media americani, Threads ha registrato dieci milioni di iscritti nelle prime ore dopo il lancio, per poi salire ad oltre 30 milioni. Un inizio non male: monitoreremo gli sviluppi e le performance nei prossimi mesi, con un occhio ovviamente anche a Twitter.

Pubblicato il 06-07-2023

Post per Categoria

Segui Ufficiomarketing.it sui social